news

Quali saranno le nuove frontiere della connettività tra persone? Zuckerberg accenna il metaverso!

Ha suscitato molto scalpore l’annuncio dell’evento Facebook Connect del 28 Ottobre, dove il ceo di Facebook Inc., Mark Zuckerberg, annuncerà i nuovi obiettivi dell’azienda e il suo conseguente e significativo cambio di nome.

Zuckerberg durante l’evento spiega: «il metaverso sarà il successore di Internet mobile. Saremo in grado di sentirci presenti come se fossimo proprio lì con le persone, non importa quanto siamo distanti. Saremo in grado di esprimerci in nuovi modi gioiosi e completamente immersivi».

Non sarà proprio Meta il nuovo nome della società, che prende appunto ispirazione dal termine “Metaverso“. «In questo momento, il nostro brand è così strettamente legato a un prodotto che non può assolutamente rappresentare tutto ciò che stiamo facendo oggi, figuriamoci in futuro…», ha spiegato Zuckerberg «Voglio che il nostro lavoro e la nostra identità siano ancorati a ciò che stiamo costruendo. Il metaverso è la prossima frontiera. D’ora in poi, saremo al primo posto nel metaverso, non in Facebook».

Il Ceo aggiunge: «Oggi siamo visti come una società di social media, ma nel nostro Dna siamo un’azienda che costruisce tecnologia per connettere le persone. La nostra speranza è che entro il prossimo decennio il metaverso raggiunga un miliardo di persone, ospiti centinaia di miliardi di dollari di eCommerce e supporti posti di lavoro per milioni di creatori e sviluppatori».

La società ha fatto sapere che le sue azioni inizieranno a essere negoziate con un nuovo ticker, MVRS, a partire dal primo dicembre. Faranno parte di Meta i due social Facebook e Instagram, oltre all’app di messagistica istantanea WhatsApp e la divisione dei visori di realtà aumentata Oculus.

Back to top button