news

Le 4P in chiave verde

Il Green Marketing è una strategia win-win, ovvero, a doppia vittoria: per l’impresa, tramite l’incremento della brand reputation posizionandosi sul mercato come azienda responsabilie. Per i consumatori, che possono impegnarsi a manifestare il proprio impegno a favore dell’ambiente
Va da sé che le regole generali non cambiano: per una buona riuscita del green marketing bisogna attenersi al marketing mix orientato secondo le 4P tradizionali, ma in chiave green, ovvero:
Product (prodotto): deve essere realizzato con materiali sostenibili o riciclati. Anche il processo produttivo deve adeguarsi agli standard ecologici.
Price (prezzo): Il prezzo, pur tenendo conto degli aspetti green del prodotto, non dovrebbe essere eccessivo.
Place (distribuzione): Organizzarla in modo sostenibile, limitando le emissioni di CO2 dovute al trasporto, è una delle sfide maggiori ma anche più incisive.
Promotion (promozione): Comunicare i risultati e informare i consumatori delle iniziative che l’impresa intende portare avanti rafforza il legame con questi ultimi e aumenta la credibilità del brand.
Qualora il marketing mix venga rispettato il Green Marketing può portare a 3 principali vantaggi:
Ambientale. Riducendo le emissioni dannose che stanno compromettendo l’ecosistema.
Competitivo. Grazie a un vantaggio sui concorrenti che non hanno ancora investito in questa strategia.
Relazionale. Rafforzando il legame con i clienti, che premieranno l’impegno ambientale. Migliorando l’immagine del brand.
Back to top button