Questo tipo di connessione è molto importante, in quanto è una tecnologia abilitante per le nuove sfide tecnologiche a livello mondiale. Intelligenza artificiale, blockchain, pagamenti digitali e digitalizzazione del paese passano tutte dalla necessità di rendere più performanti le linee di comunicazione. In Italia il principale macro-ambito applicativo del 5G, in termini di sperimentazioni, riguarda il monitoraggio a distanza, col 35% del totale. Abbastanza diffuse anche le sperimentazioni di soluzioni volte al miglioramento della user experience e le sperimentazioni in ambito videosorveglianza. Seguono poi gli ambiti delle Remote Operations (supporto all’operatore sul campo) e i veicoli intelligenti e connessi (miglioramento della sicurezza del guidatore). Più marginali le sperimentazioni relative all’utilizzo di Collaborative Robots, quelle sul miglioramento della connettività tramite l’utilizzo combinato di tecnologie di rete esistenti e quelle sui veicoli autonomi.